Stay in Touch

Check out CL's Book

La teoria unificata della Botte Piena

cakeLa “Botte Piena” è lo stato paradisiaco preferito di chi tradisce senza rimorso, paragonabile al Nirvana. E’ la situazione in cui chi tradisce ha a disposizione per sé sia l’amante che il/la partner ufficiale (come nel proverbio “avere la moglie ubriaca e la botte piena”). Infatti, per molti si tratta dello stile di vita preferito.

In condizioni ideali, il/la partner ufficiale rimane completamente all’oscuro dell’esistenza dell’amante, perché questo significa, per chi tradisce, avere accesso illimitato ad una botte senza fondo. Dopo la scoperta del tradimento, però, molti di loro faranno sforzi incredibili pur di continuare a garantirsi la loro riserva. La lotta alla conservazione della Botte Piena è fonte di grande confusione per la persona che è stata tradita. Tendono a vedere l’amante come un rivale – “o ama me, o ama l’altra/o!” Oppure – “cosa ha lui/lei che io non ho?” Chi è stato tradito tende ad osservare il proprio matrimonio o la propria relazione con il/la partner attraverso il proprio filtro, quello di un impegno monogamico nei confronti di una singola persona. “Se non mostra lealtà nei miei confronti”, pensa la persona tradita, “allora desidera in realtà l’amante”. Quindi, chi sceglierà tra i due?

Da notare che gli amanti della Botte Piena non faranno assolutamente niente per dissuadere da questa linea di pensiero il partner che hanno tradito e che ora si trova in grande distress. Chi tradisce, infatti, preferisce di gran lunga promuovere una dinamica di competizione che li rimette al centro del dramma – tutta l’attenzione concentrata su di sé! Segue un duello tra rivali che si contendono tutta la sua gloriosa spettacolarità.

Chi tradisce certamente non desidera che tu venga a saperlo, ma se proprio la cosa deve uscire allo scoperto, allora questo è il modo in cui predilige che funzioni: tu ti impegni più a fondo a riconquistarlo/a e, forse, se proprio hai fortuna, allora sceglierà te!

Ma l’intera questione dell’avere la Botte Piena sta proprio nel NON dover scegliere. La persona tradita affronta così un doloroso round dopo l’altro, man mano che il partner che tradisce si “impegna” nella loro relazione e poi fa ogni volta dietro-front. Giura che sarà fedele e poi viene beccato un’altra volta con l’amante. Ma chi tradisce non sta cercando di decidersi tra due persone – chi tradisce sta cercando di mantenere la Botte Piena. E chi beve dalla Botte Piena NON E’ confuso. Sta deliberatamente cercando di portare avanti una situazione sleale alle tue spalle.

Chi ama avere la Botte Piena tipicamente si comporta in modo vago. Ha bisogno di tempo. Ti supplica di avere pazienza. E’ molto, molto dispiaciuto/a – sì, ma per se stesso/a. Ti mostrerà che ce la sta mettendo tutta per compiacerti (non è veramente così, ma ti potrà offrire un contentino, tipo accettare di seguire una terapia di coppia, fare sesso più spesso, passare più tempo con i figli, ecc.), però tu sei sempre coooooosì irragionevole con le tue pretese, eh!

Scatterà sulla difensiva quando metti in discussione il suo impegno nella relazione o la sincerità del suo rimorso. In realtà, vuole soltanto che lo lasci in pace, per poter tornare a spillare liberamente dalla sua botte.

C’è un unico modo di risolvere la faccenda con qualcuno che ama avere la Botte Piena: chiudigli il rubinetto e vai per la tua strada.

Translation by Jessica Borgogni

Ask Chump Lady

Got a question for the Chump Lady? Or a submission for the Universal Bullshit Translator? Write to me at info@chumplady.com. Read more about submission guidelines.
>